i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

Questo mese vi presento un progetto di cui sono particolarmente orgoglioso e la cui realizzazione ha richiesto oltre un anno di lavoro degli esperti Flashpoint in collaborazione con gli esperti dell’associazione EPTAS.

 

Flashpoint, dopo i 18 anni di esperienza sul campo in più di 1.500 aziende, ha rilevato l’esigenza della definizione di nuove competenze professionali sempre più specializzate ed in grado di districarsi nei settori della gestione dei chemicals e della gestione dei rifiuti. A fronte di questa esigenza del mercato ci siamo messi al lavoro assieme ai colleghi di EPTAS ed abbiamo dato un nome ed un ruolo a queste figure, dedicando loro due Master professionali:

Entrambi i Master definiscono il profilo professionale ai sensi della legge n. 4/2013 e rilasciano, a chi segue e supera l'intero percorso formativo e l'esame finale, l'attestato di certificazione in conformità alla ISO 17024.

 

Qual è il valore aggiunto del nostro percorso formativo rispetto ad altri corsi/master in materia di gestione chemicals/rifiuti?

Il nostro Master fornisce un certificato delle competenze professionali ex ISO 17024, rilasciato da un Ente di Certificazione indipendente, che possiede un valore legale intrinseco profondamente diverso da quello di un semplice attestato di partecipazione rilasciato da una Società che eroga corsi/master di formazione.

 

Il progetto è stato accolto molto positivamente nel mondo degli addetti ai lavori, tanto è che UNI, l'Ente italiano di normazione, ha approvato l’avvio dei lavori di elaborazione di un nuovo progetto di prassi di riferimento (UNI/PdR) che si svilupperà in un documento relativo alla mappatura e qualificazione del ruolo professionale dell’esperto del ciclo di vita delle sostanze: la prassi di riferimento sarà finalizzata a definire una linea guida relativa alla mappatura delle competenze tecnico-specialistiche e trasversali del ruolo professionale aziendale del responsabile schede dati di sicurezza (RSDS) e dell’esperto sistema rifiuto (ESR), nonché l’identificazione dei relativi requisiti professionali in termini di competenze, conoscenze e abilità.

 

Flashpoint ed EPTAS sederanno al tavolo dei lavori UNI, al via il prossimo 30 ottobre.

 

Per maggiori informazioni vi aspetto allo stand Flashpoint n. 012, padiglione B4 ad Ecomondo ed in particolare al convegno del 9 novembre e alla VII edizione del Safety Day Symposium del 21 novembre p.v.

 

 

Dott. Gabriele Scibilia

i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info