i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

La nuova figura del "Consulente REACH"

Per questo appuntamento del mese di novembre Vi segnalo il punto 65 dei “consideranda” al regolamento n. 1907/2006 (REACH):

È inoltre necessario creare fiducia nella qualità generale delle registrazioni e far sì che il pubblico in generale, come pure tutti gli operatori dell'industria chimica confidino nel rispetto, da parte delle persone fisiche o giuridiche, degli obblighi che incombono loro. Di conseguenza, è opportuno prevedere di registrare quali informazioni sono state verificate da un consulente tecnico con un'esperienza adeguata e che l'Agenzia verifichi la conformità di una percentuale delle registrazioni.

ed in particolare nell’articolato:

Articolo 10 - Informazioni da comunicare ai fini generali della registrazione
La registrazione a norma dell'articolo 6 o dell'articolo 7, paragrafi 1 o 5, è corredata della seguente documentazione:

a) un fascicolo tecnico contenente:
…omissis…
viii) un'indicazione che specifichi quali informazioni trasmesse in applicazione dei punti iii), iv), vi) e vii) o della lettera b sono state esaminate da un consulente tecnico che è stato scelto dal fabbricante o dall'importatore e che ha un'adeguata esperienza.

Faccio presente che questa è l’unica figura “tecnica” prevista dal regolamento sebbene non siano poi fornite modalità di valutazione dell’adeguata esperienza ovvero criteri di qualificazione del soggetto interessato.

In realtà il mercato sta determinando alcune figure professionali inedite legate al “mondo REACH”:
-    gestore dei Consorzi;
-    gestore dei SIEFs;
-    tecnico per la valutazione della sicurezza chimica (CSA) e per la redazione della relazione sulla sicurezza chimica (CSR);
-    legale per la gestione dei Consorzi, dei vari “agreements” fra le aziende e della contrattualistica;
-    consulente strategico per la direzione commerciale;
-    consulente strategico per la direzione acquisti (selezione e qualificazione dei fornitori, contrattualistica);
-    ecc.
Per quanto sopra appare logico diffidare del consulente REACH “all inclusive” o nominato da Enti spuntati dal nulla!



Dott. Gabriele Scibilia,
docente di REACH (Facoltà di Farmacia - Università di Pisa)
i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info