i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

In occasione del Safety Day Symposium, svoltosi il 9 Novembre 2011 a Senago, avevo presentato un contributo relativo alle nuove norme che regolano l'immissione sul mercato cinese di chemicals ricevendo come feedback un tiepido interessamento da parte di solo alcune aziende.


Con il 1° Dicembre 2011 è terminato il periodo di implementazione delle nuove norme e la piena efficacia delle "Regulations on Safe Management of Hazardous Chemicals in China" (Decree 591 - 2011) determina l'applicazione di sanzioni pecuniarie (da 50.000 a 100.000 RMB) da parte delle Autorità cinesi alle aziende che infrangono le disposizioni concernenti la classificazione e/o l'etichettatura delle sostanze e miscele pericolose.


Ricordo inoltre che tutte le sostanze esportate in Cina e non incluse nell'inventario IECSC 2010 (Inventory of Existing Chemical Substances in China 2010) sono da considerarsi sostanze "nuove" e, indipendentemente dalla quantità, devono essere notificate al Chemical Registration Center (CRC) del Ministry of Environmental Protection (MEP). In particolare segnalo che le circa 14.500 esenzioni per le sostanze rilasciate secondo la norma precedente alle "Measures of Environmental Administration of New Chemical Substances" (Order No. 7 - 2010) sono scadute e che le aziende interessate devono notificare le stesse secondo le disposizioni del c.d. China REACH.


A tale proposito, a fronte delle crescenti richieste giunte nelle ultime settimane, Flashpoint ha messo a punto un servizio di "CHINA HELP DESK" per offrire un servizio gratuito di "assistenza preliminare" alle imprese che esportano in Cina. Il servizio sarà attivo il lunedì, mercoledì e venerdì per tutto il prossimo mese di maggio previa prenotazione via e-mail; il richiedente sarà poi ricontattato telefonicamente o a mezzo posta elettronica da parte del nostro esperto.


Segnaliamo che il servizio è offerto in collaborazione con la Società Chemical Inspection and Regulation Service (CIRS) Limited, la più titolata azienda di consulenza regolatoria cinese, basata ad Hangzhou.
Maggiori informazioni all'indirizzo www.flashpointsrl.com/consulenza/export-extra-ue

Dott. Gabriele Scibilia
Docente di REACH (Facoltà di Farmacia - Università di Pisa)

 

 

China Help Desk: free consulting assistance

At the Safety Day Symposium held on November 9th, 2011 in Senago (Milan), I presented a paper on the new regulations that would come into effect regarding the submission of chemicals into the Chinese market. The result was a lukewarm reception from a few companies only.


The implementation phase of these new regulations ended on the 1st of December 2011 and now the full effect of the "Regulations on Safe Management of Hazardous Chemicals in China" (Decree 591-2011) determines that financial penalties (from 50,000 to 100,000 RMB ) will be filed by Chinese authorities against any company that violates the provisions regarding the classification and / or labelling of substances and mixtures.


Any substances exported to China that are not included in the IECSC 2010 (Inventory of Existing Chemical Substances in China 2010) will be deemed as "new" substances and, regardless of quantity, must be brought to the attention of the Chemical Registration Center (CRC) of the Ministry of Environmental Protection (MEP). In particular, may I point out that about 14,500 exemptions for substances released according to the regulation prior to "Measures of Environmental Administration of New Chemical Substances" (Order No. 7 - 2010) have expired and must be notified by in accordance with the provisions of the so-called China REACH.


Due to the response received in the past few weeks to the increasing requests, Flashpoint has developed a service called "CHINA HELP DESK" in order to offer a free first assistence to companies exporting to China. The service will be available on Mondays, Wednesdays and Fridays throughout the month of May prior appointment via e-mail. The applicant will be eventually contacted by phone or email by one of our experts .


Please note that this service is offered in partnership with the "Chemical Inspection and Regulation Service (CIRS) Limited", one of China's most well known regulatory consulting companies located in Hangzhou.

More information at: www.flashpointsrl.com/consulenza/export-extra-ue

Dr. Gabriele Scibilia

i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info