i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

Ogni anno nell’Unione Europea sono prodotte circa 800.000 tonnellate di vetroresina ed in particolare circa 100.000 tonnellate sono prodotte in Italia con un trend in continua crescita per l’impiego di questo materiale in differenti settori industriali (automobilistico, chimico, edile, agricolo, aerospaziale, nautico, elettrico, sportivo, ecc.).

 

Ad oggi non esistono processi di recupero e/o riciclo efficaci perciò più del 90% dei rifiuti in vetroresina sono destinati allo smaltimento in discarica.

 

Il progetto REVYTA (REcupero Vetroresina Yacht Treni cAmper) si propone di mettere a punto un modello industriale innovativo per il recupero dei costituenti principali della vetroresina: la resina liquida, generalmente poliestere, e la fibra di vetro.

 

Il progetto è sviluppato da un partenariato composto da quattro aziende:

 

e tre centri di ricerca di eccellenza:

con la collaborazione del Polo Nautico NAVIGO.

 

Non esistendo oggi in Europa un modello sostenibile di recupero e/o riciclo della vetroresina a livello industriale ed ambientale, si aprono nuove opportunità di mercato legate sia alla raccolta ed alla selezione degli scarti di lavorazione o dei prodotti a fine vita, sia alla produzione di resine e di fibre di vetro da recuperare/riciclare.

 

Nell’ambito del progetto segnalo che, nel corso del 58° Salone Nautico di Genova, la Guardia di Finanza ha annunciato il proprio sostegno al progetto REVYTA mettendo anche a disposizione una propria imbarcazione per la sperimentazione.
Ecco gli articoli che parlano di questo:

In questa settimana, nel corso della fiera METS Amsterdam 2018 del settore nautico, sarà presentato il progetto REVYTA considerato il suo interesse a livello europeo.

Uno dei compiti di Flashpoint sarà quello di valutare gli obblighi legislativi concernenti i materiali recuperati dai rifiuti in ottica REACH e D.Lgs. 152/2006.

 

 

Dott. Gabriele Scibilia
Docente Master REACH - Genova

 

i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Informiamo che è stata modificata la nostra privacy policy a seguito dell'entrata in vigore del Reg. UE 679/2016 (GDPR), la preghiamo di prenderne visione al link http://www.flashpointsrl.com/disclaimer . Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info