i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

L’utilizzo delle casse di cartone 4GV nel trasporto di merci pericolose

Le scatole in cartone omologate 4GV ( 4GV fibreboard boxes ) per l’imballaggio di merci pericolose vengono certificate secondo uno standard di sicurezza superiore rispetto alle scatole omologate 4G: devono infatti superare verifiche di laboratorio molto più rigorose e impegnative.
Questa particolare tipologia di imballo è stata ideata per poter trasportare contenitori di materiali differenti ( bottiglie di vetro o plastica, lattine, taniche, etc. ) privi di un proprio imballaggio esterno omologato e che quindi non potrebbero essere spediti quando quest’ultimo viene richiesto.
Parte integrante delle scatole è un sacco a tenuta di liquidi contenente materiale assorbente inerte, che ulteriormente assolve la funzione di protezione antiurto, all’interno del quale vengono posizionati “affogati” i recipienti.
Le specifiche istruzioni di imballo prevedono distanze da rispettare tra i recipienti e le pareti esterne della scatola, oltre che tra i recipienti stessi.
E’ previsto inoltre un limite di massa lorda inseribile, sensibilmente inferiore alla massa lorda massima ( riportato nella marcatura ) essendo necessario l’utilizzo del materiale assorbente / antiurto e il rispetto della conformità con gli standard di sicurezza ( ex. In scatola con massa lorda massima pari a Kg. 14 è possibile inserire prodotto fino a Kg. 8/9 lordi ).
In sintesi la scatola in cartone omologata 4GV nella sua apparente semplicità è un prodotto altamente tecnologico ed innovativo, che permette di ovviare a serie problematiche di spedizione permettendone l’adempimento anche quando la normativa sembrerebbe precluderne la possibilità.

Alessandra Saltarin
Overpack Srl


i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info