i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

Cambiano le regole ed i requisiti per conseguire la patente di guida dal prossimo 19 gennaio 2013.


Oltre alle novità di carattere sanzionatorio che interessano limitatamente i conducenti, nel senso che il conducente deve sapere quello che può fare senza preoccuparsi necessariamente dell'entità della sanzione e se questa sia di carattere amministrativo o penale (per la verità nemmeno il legislatore ha deciso con esattezza come sanzionare a circa un mese dall'entrata in vigore: per ora la maggior parte delle violazioni sono punite penalmente ma si attende un decreto correttivo), cambiano in alcuni casi i requisiti di età per conseguire la patente.


Eccoli in sunto:


Patente B
  • Trasporto persone massimo nove posti a sedere compreso il conducente
  • Trasporto cose veicoli isolati di portata massima complessiva autorizzata (cioè documentale) non superiore a 3,5 tonnellate
  • Autoveicoli per i quali (se isolati) è sufficiente la patente B quando trainano rimorchio fino a 750 kg
  • Autoveicoli per i quali (se isolati) è sufficiente la patente B quando trainano un rimorchio superiore a 750 kg e la somma del complesso veicolare (che forma un autotreno) non supera 3,5 tonnellate
18 anni
Patente B con codice particolare comunitario
  • Autoveicoli per i quali (se isolati) è sufficiente la patente B quando trainano un rimorchio superiore a 750 kg e la somma del complesso veicolare (che forma un autotreno) supera 3,5 tonnellate ma non 4,25 tonnellate
  • Per ottenere l’annotazione del codice comunitario sulla patente B è necessario sostenere una prova di guida con veicolo specifico
18 anni
Patente BE
  • Autoveicoli per i quali (se isolati) è sufficiente la patente B quando trainano un rimorchio superiore a 750 kg e non rientrano in una delle due ipotesi precedenti
18 anni
Patente C1
  • Autoveicoli trasporto cose per i quali (isolati) non è sufficiente la patente B (cioè superiori a 3,5 tonnellate) ed a condizione che non superino 7,5 tonnellate
  • Possono trainare rimorchio fino a 750 kg senza formalità
18 anni
Patente C1E
  • Autoveicoli trasporto cose per i quali (isolati) non è sufficiente la patente B (cioè superiori a 3,5 tonnellate) ed a condizione che non superino 7,5 tonnellate quando trainano rimorchio che superiore a 750 kg
  • se la somma del complesso veicolare supera 12 tonnellate, non è più sufficiente la patente C1E ma occorre la CE (che si consegue a 21 anni)
18 anni
Patente C
  • autoveicoli trasporto cose non rientranti nella categoria C1
21 anni
Patente CE
  • autoveicoli che trainano rimorchio superiore a 750 kg che non rientrano nella categoria C1E
21 anni
Patente D1
  • autoveicoli trasporto persone fino a 17 posti compreso il conducente (poco importa se seduti oppure in piedi) ed a condizione che la lunghezza del veicolo non superi 8 metri
  • possono trainare rimorchio fino a 750 kg a condizione sia rispettata la lunghezza complessiva di metri 8
21 anni
Patente D1E
  • autoveicoli trasporto persone fino a 17 posti compreso il conducente (poco importa se seduti oppure in piedi) ed a condizione che la lunghezza del veicolo non superi 8 metri, quando trainano rimorchio superiore a 750 kg
21 anni
Patente D
  • autoveicoli trasporto persone non rientranti nella patente D1
24 anni
Patente DE
  • autoveicoli trasporto persone non rientranti nella patente D1E
24 anni

 


Omettendo in questa breve trattazione le nuove regole per le patenti non italiane e per le patenti italiane del gruppo A, la novità più evidente che emerge, salvo decreti correttivi dell'ultima ora, per quanto concerne il mondo del trasporto è che:

  • la patente D "piena" non si consegue più a 21 anni ma a 24, quando sarà necessario sostenere ulteriore esame di guida (in pratica la limitazione non decade con lo scorrere del tempo)
  • la patente C "piena" non si consegue più a 18 anni ma a 21. E' pur vero che già oggi la patente C conseguita a 18 anni è di fatto una C1, in quanto fino a 21 anni non consente di superare la portata massima complessiva autorizzata di 7,5 tonnellate, ma oggi, conseguendo il CQC (fino a qualche anno fa il KC) è possibile "sbloccare" le limitazioni da subito. Dal 19 gennaio 2013, invece, salvo decreti correttivi, sarà comunque necessario attendere 21 anni e lo "sblocco" non sarà automatico: sarà necessario sostenere un ulteriore esame di guida.

 

A cura di Maurizio Marchi Comandante Polizia Municipale
www.polizialocale.net

i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info