i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

Come noto, l’accordo ADR (Accord Dangereuses Route) impegna tutti i Paesi che lo hanno sottoscritto al rispetto di regole per il trasporto stradale delle merci pericolose.

La sua applicazione ha richiesto, e richiede, alcune deroghe e per questo al capitolo 1.5 dell’ADR è prevista la possibilità di istituire degli accordi multilaterali.
Tali accordi multilaterali sono sottoscritti tra due o più Paesi aderenti all’ADR e consentono deroghe, limitate nel tempo, su norme specifiche.

 

Un elenco sempre aggiornato degli accordi e dei Paesi sottoscriventi, oltre che delle scadenze degli stessi, è disponibile sul sito delle Nazioni Unite nella sezione UNECE - United Nations Economic Commission for Europe.
Questa lista riporta, per ogni singolo accordo, l’argomento d’interesse, l’elenco dei Paesi che lo hanno sottoscritto, la data di scadenza e il testo dell’accordo.
Ad inizio novembre, il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha sottoscritto alcuni Accordi Multilaterali ADR promossi in ambito internazionale da alcuni Paesi; alcuni di essi sono volti a fronteggiare le problematiche connesse alla pandemia da COVID-19 nel settore dei trasporti.

 

Ad esempio l’Accordo M329, che costituisce la prosecuzione dell’Accordo M287 già stato sottoscritto dall’Italia nel 2016 e scaduto il 1 agosto 2020, riguarda alcune semplificazioni per il trasporto di rifiuti, in particolare per la classificazione, l’imballaggio, la marcatura e le informazioni sul documento di trasporto.
E ancora, il nuovo Accordo M330 riguarda i certificati di formazione professionale dei conducenti ADR, quale estensione dell’Accordo M324 già sottoscritto nel mese di Aprile scorso, oggetto di precedente approfondimento.

 

Con l’Accordo M330 è stata prolungata fino al 28 febbraio 2021 la validità dei certificati di formazione professionale dei conducenti in scadenza tra l’1 marzo e l’1 febbraio 2021. Gli autisti con il certificato scaduto potranno ugualmente circolare in tutti gli stati contraenti l’ADR che hanno siglato questo Accordo.
Sempre con l’Accordo M330 è stata inoltre prolungata fino al 28 febbraio 2021 la validità dei certificati del Consulente Sicurezza Trasporti Merci Pericolose in scadenza tra l’1 marzo e l’1 febbraio 2021.

 

Gli Accordi Multilaterali valgono per i trasporti nazionali all’interno dei territori dei Paesi firmatari di ogni singolo Accordo e per i trasporti internazionali tra i medesimi Paesi. Tutte le altre disposizioni dell’ADR devono comunque essere applicate.

 

Per altre informazioni e testi degli Accordi si vedano il sito web dell’ONU.

 

Studio Legale Mordiglia

70SLM

i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Informiamo che è stata modificata la nostra privacy policy a seguito dell'entrata in vigore del Reg. UE 679/2016 (GDPR), la preghiamo di prenderne visione al link http://www.flashpointsrl.com/disclaimer . Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info